sabato 23 novembre 2019

Tennis serie A1: domani l'andata delle semifinali scudetto. Ct Vela Messina di scena a Siracusa

E' tutto pronto per la semifinale scudetto fra il Match Ball Siracusa e il Ct Vela Messina.
Domani sui campi in terra aretusea si giocherà l'incontro di andata, domenica 1 dicembre, in riva allo Stretto, la sfida di ritorno che certificherà la finalista di questo campionato a squadre di serie A1.
Dall'altro lato saranno Selva Alta Vigevano e Park Genova a giocarsi l'altro posto per la finale che si disputerà domenica 8 dicembre a Lucca.
Una festa per il tennis siciliano quella che comincia domani fra due circoli che si rispettano e sono ai primi anni nella massima serie (per il Ctv è il secondo, Siracusa ha vinto il suo girone addirittura da matricola).
I padroni di casa del capitano Nico De Simone dovrebbero presentare Carlos Taberner, classe 1997 (numero 193  della classifica Atp), Antonio Massara, Alessandro  Ingarao ed Ettore Zito.
Il Ct Vela del presidente Antonio Barbera e del ds Salvi Contino farà leva su Salvo Caruso, Gianluca Naso, i fratelli Tabacco e Antonio Famà
"Sarà una sfida molto difficile ed equilibrata - ha detto in fase di presentazione il capitano dei peloritani, Gino Visalli che segue da vicino le sorti del Ctv insieme con Ciccio Caputo - ma speriamo di spuntarla ben sapendo che non sarà agevole.  Noi ci arriviamo bene avendo vinto sin qui tutte le partite.  Dopo le prime due vittorie, che ci hanno dato serenità, il successo di Maglie ci ha aperto altri scenari da noi insperati alla vigilia.  Ed eccoci qui a giocarci le nostre chances per arrivare in finale ".

Il Responsabile
Gaetano Mangione
Vai a pagina
© Copyright 2019  Circolo del Tennis e della Vela - Messina |  Piva IT00727530834 CF. 80006660833
Dev&Design Fabio Lombardo